Eventi a Corinaldo - Comune di Corinaldo

Eventi a Corinaldo - Comune di Corinaldo

Gli eventi di rilievo

La contesa del pozzo della polenta

È la più vecchia revocazione storica della provincia di Ancona, si svolge all'interno del centro storico, la terza domenica di luglio e giorni precedenti, rievoca i festeggiamenti avvenuti nel 1517, dopo il mancato assedio da parte di Francesco Maria della Rovere, spodestato duca di Urbino.
Durante la manifestazione si susseguono spettacoli d'arte varia, gare di arcieri e antichi giochi, la caduta del sacco di farina nel pozzo e la disputa del Palio dei quartieri. Il quartiere vincente avrà l'onore di interpretare la figura del Duca e della Duchessa nella edizione successiva.
La manifestazione ha superato la trentesima edizione e vede la presenza, del gruppo storico di Corinaldo "Combusta Revixi" che con tamburi, chiarine, sbandieratori e ballerine fanno ripiombare Corinaldo nel XVI secolo.
Nei giorni della manifestazione, un corteo storico composto da centinaia di figuranti, sfila per le vie del castello mostrando la straordinaria bellezza degli abiti cinquecenteschi realizzati tutti da abili sarte locali.
I vestiti dei Duchi sono visibili presso la sala del costume e delle tradizioni popolari. 
La manifestazione finisce con il tradizionale sparo del cannone di fico.

Halloween

halloweenAll'interno del centro storico, si festeggia i giorni precedenti la vigilia di Ognissanti, la festa di Halloween o festa delle streghe. La manifestazione, prima in Italia, ha superato la sua decima edizione ed è da ritenere, per  numero di presenze, tra le manifestazioni più grandi della Regione Marche.
Taverne con piatti tipici, spettacoli di arte varia, tunnel della paura, accompagnati da un ambiente illuminato da fiaccole e tante zucche, trasportano chi vi partecipa in un mondo magico e fantastico.
All'interno della manifestazione si elegge anche "Miss Strega" da intendersi non certo la più brutta, ma la strega più bella del terzo millennio.
L'evento si conclude sempre a mezzanotte del 31 ottobre con spettacoli pirotecnici.

Coirinaldo Jazz

festival jazz

Nell'estate di ogni anno, Corinaldo ospita alcune tra le più prestigiose formazioni di musica jazz a livello nazionale ed internazionale. I concerti si tengono nella grande piazza Il Terreno, richiamando una considerevole affluenza di pubblico da tutte le Marche e anche da fuori Regione. Organizzata dal comune di Corinaldo, in collaborazione con Teatro Time - Produzione Spettacoli, ha ospitato, fra gli altri, Enrico Rava, Peter Erskine, Fabrizio Bosso, Scott Henderson, Mala Wladron, Steve Swallow, Uri Caine, Roberto Gatto e tanti altri.

Festa dei Folli  

FolliUna iniziativa volta ad incarnare allegria e spensieratezza, con il timbro di "qualità" del "paese dei matti" per antonomasia, Corinaldo.
"Possiamo affermare senza dubbi di sorta - ha esordito al riguardo Spallacci - che la "Festa dei Folli" sta assumendo uno spessore sempre più consistente: manca davvero poco al momento in cui sarà inserito nei tratti distintivi di Corinaldo, assurgendo quasi a un marchio di fabbrica."
Un programma ben strutturato, dunque, con anche  la "Crazy Color Run", corsa colorata non competitiva, aperta a tutti. Giusto per sottolineare il successo che sta riscuotendo, parteciperanno concorrenti provenienti da tutta Italia. Gli autentici vincitori della corsa risulteranno essere tutti coloro che vi prenderanno parte e non chi taglierà per primo il traguardo". 

Ulteriore novità dell'edizione 2015 della "Festa dei Folli" consiste nel "passaporto dei matti", un documento goliardico che potrà essere richiesto da chiunque vorrà sentirsi parte della "corinaldesità".

 

Rievocazione Storica della Trebbiatura

Immagine trebbiaturaTempo d'estate, tempo di attività a cielo aperto. Tempo di Rievocazione Storica della Trebbiatura e Aratura.
 
Un appuntamento entrato di diritto nel cartellone estivo corinaldese e che da venerdì 14 fino a domenica 16 agosto animerà il paese con iniziative ed attività del mondo agricolo. Una festa nata dalla collaborazione tra l'Amministrazione Comunale, l'Agromeccanica Giulioni, la Pro Loco Corinaldo, l'Associazione Pozzo della Polenta e l'associazione "La Voce del Cuore".
La manifestazione, a valenza anche storico/culturale oltre che folcloristico, vede la partecipazione attiva della comunità corinaldese, in cui i nostri agricoltori e le aziende del territorio sono i veri protagonisti e attori della manifestazione.

Il programma prevede: la rievocazione storica della trebbiatura sull’aia; aratura, storica e moderna; esposizione macchine agricole d’epoca e moderne; Mostre Video/Fotografiche; Mostra attrezzature della vita contadina del tempo; Giochi sull’Aia per bambini/ragazzi ?e non solo; Passeggiate con pony; Spettacoli su circuito Off-Road; Stand Eno-gastronomici con menu e prodotti Tipici; Concerti a tema e gruppi folkloristici; Serate danzanti con musica liscio; ...e altro ancora da scoprire !

Stagione teatrale al teatro Carlo Goldoni

stagione teatrale

Nel periodo da dicembre a maggio si svolge la stagione teatrale, presso il teatro comunale Carlo Goldoni, con spettacoli di arte varia, commedie, balletti e concerti che coinvolgono artisti di fama nazionale e internazionale.
È necessario comunque, far riferimento agli specifici calendari delle manifestazioni che annualmente l'Ufficio Cultura del Comune redige.
 

 

Manifestazioni religiose

manifestazioni religiose

La Processione del Venerdì Santo, nella tarda serata e notte del venerdì che precede la Pasqua, molto suggestiva soprattutto per la grande affluenza di fedeli, lungo le principali vie del centro storico.
La Processione del Cristo Risorto, il pomeriggio della domenica successiva alla Pasqua, lungo le via del centro storico.
La Processione del Corpus Domini, alla mattina della seconda domenica dopo la Pentecoste, con infiorate lungo il tragitto nelle vie del centro storico.
Festa del Sacro Cuore, la prima domenica di giugno presso il convento dei padri Cappuccini.
Festa di Santa Maria Goretti, la prima domenica di luglio.
Antica Processione dei fabbri, la sera del giovedì successivo alla festa del Corpus Domini, nel Borgo di Sopra, con infiorate. 
Festa di Sant'Anna, il 26 di luglio, patrona di Corinaldo, nel Borgo di Sotto in prossimità dell'omonima chiesa.
Processione dell'Addolorata, nel pomeriggio della terza domenica di settembre lungo le principali vie del centro storico.
Feste nelle Cappellanie, dopo la Pasqua.
Messa di Natale, nella notte del 24 dicembre, nella chiesa parrocchiale di San Francesco.

 

 

Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (3450 valutazioni)