Referendum-2020 - Comune di Corinaldo

COMUNE | Gli Uffici del Comune | Servizi Demografici | Referendum-2020 - Comune di Corinaldo

Referendum Costituzionale 29 marzo 2020 - Consultazione sospesa


►► Il Referendum Costituzionale è stato sospeso - Scarica la Circolare della Prefettura di Ancona n. 27066 del 6 marzo 2020


Sulla Gazzetta Ufficiale n. 23 del 29 gennaio 2020 è stato pubblicato il D.P.R. 28 gennaio 2020 con il quale si indice un Referendum Costituzionale ex art. 138 della Costituzione, per l'approvazione del testo della Legge Costituzionale concernente "Modifiche agli articoli 56, 57 e 59 della Costituzione in materia di riduzione del numero dei parlamentari", approvato dal Parlamento e pubblicato in Gazzetta Ufficiale n. 240 del 12 ottobre 2019. 

A differenza dei referendum abrogativi, disciplinati dall’articolo 75 della Costituzione, i Referendum Costituzionali non prevedono alcun quorum. La legge sarà dunque promulgata se verrà approvata dalla maggioranza dei voti validi, a prescindere del numero di votanti. Le operazioni di voto si terranno domenica 29 marzo 2020, dalle ore 7.00 alle ore 23.00.

L'elettore, per esercitare il diritto di voto, deve esibire al Presidente di Seggio la tessera elettorale personale (o un attestato sostitutivo) e un documento di riconoscimento. Le operazioni di scrutinio avranno inizio subito dopo la chiusura della votazione e l'accertamento del numero dei votanti.

DOCUMENTI E MODULI

Comunicazione del 03/03/2020 -


Comunicazione del 18/02/2020 - Voto domiciliare


Comunicazione del 13/02/2020 - Convocazione comizi


Comunicazione del 07/02/2020 - Elettori temporaneamente all’estero


Comunicazione del 04/02/2020 - Informazioni per residenti all'estero iscritti all'AIRE


 

Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato > (1 valutazione)